Welcome

We are creative.

Follow us

Una maschera per tutti! Parte 3

Maschera_20180709_191535_0001

Una maschera per tutti! Parte 3

Chi di voi ha mai usato una classica maschera a risciacquo?

Ecco, quelle che vi iniziamo a recensire da oggi, sono quelle a risciacquo, dopo il classico tempo di posa di almeno 15 minuti. Bioearth ne ha realizzate ben 7, di cui 2 per le mani. Inizieremo proprio da quelle.

Le proposte, in questo caso, sono 2:

Macchie e pigmentazioni con gluconolattone

Come avevamo anticipato per la maschera viso:

Macchie e pigmentazioni con gluconolattone

Utilizzando questa maschera, noterete già dopo qualche applicazione, uno schiarimento delle macchie cutanee, grazie all’uso di ingredienti come il Gluconolattone. Le discromie, vengono inoltre attenuate grazie anche a ingredienti come, l’Acido Mandelico, l’Estratto di Pisello e di Curcuma, che donano un’incredibile luminosità alla pelle.

Dopo qualche applicazione, potrete notare un’attenuazione delle macchie della pelle e la pelle risulterà più elastica e morbida. Noterete, inoltre, che le pellicine si attenuano e le cuticole sono più idratate e morbide. Inoltre, questa maschera, agisce anche sulle unghie, levigandole leggermente.

Nutriente all’olio di mandorle dolci

Chi non conosce le proprietà elasticizzanti ed idratanti dell’olio di Mandorla? In sinergia con l’allantoina, con le sue proprietà idratanti, ammorbidisce la pelle delle mani e delle cuticole. Un trattamento ideale per attenuare la sensazione di secchezza data da smog, detersivi e le condizioni atmosferiche (freddo in inverno, caldo in estate).

Ora iniziamo anche a trattare le maschere a base di Caolino per il viso, lasciandone alcune per il prossimo appuntamento.

Le proposte di Bioearth in questo caso sono 5:

Illuminante con olio di germe di grano

Ideale da fare nel fine settimana, prendendosi un po’ di tempo da dedicare a sé stesse. L’olio di Germe di grano, insieme al burro di karité, idratano e combattono i radicali liberi. L’olio di Fico d’India, infine, lavora in sinergia, nutrendo, rassodando e rigenerando la pelle. Già dalla prima applicazione, noterete che i pori sono ben chiusi e la pelle risulta esser più luminosa.

Nutriente al fico d’India

L’ingrediente principe di questa maschera è l’Olio di Fico d’India che, in sinergia con l’Olio di Mandorle Dolci, svolge un’azione idratante, nutriente ed antiossidante. Altro prezioso ingrediente, che troviamo al suo interno, è il Q10, il coenzima anti-age per eccellenza.

Per oggi, interrompiamo l’elenco delle recensioni, per riprendere con le ultime 3 maschere al caolino la prossima settimana..

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.