Welcome

We are creative.

Follow us

Quello che gli uomini non dicono: Il primo appuntamento – Non date troppe informazioni

Rubrica quello che gli uomini non dicono

Quello che gli uomini non dicono: Il primo appuntamento – Non date troppe informazioni

Siete li, al primo appuntamento, sedute al tavolo, davanti a voi un bicchiere di vino e lui, il ragazzo che da tanto aspettavate di incontrare dal vivo. Parlate, ridete, scherzate e, discorso dopo discorso, vi rendete sempre più conto di quanti interessi avete in comune. Non c’è un secondo di silenzio tra di voi, sembra la vostra fotocopia, ogni discorso voi affrontiate lui sa sempre cosa dirvi o come trattarlo, iniziate a pensare di essere donne fortunate e di aver forse trovato l’uomo che da tanto cercate ma, ne siete sicure che sia davvero così?

Che sia chiaro, succede che due sconosciuti da un momento all’altro si accorgano di essere uguali tra di loro, di aver gli stessi interessi e di essere, con le dovute proporzioni, la stessa persona ma a volte la storia è diversa.

Partiamo da un presupposto.

Quando un ragazzo conosce una ragazza cerca di catturare tutte le informazioni possibili su di lei in vista del primo appuntamento, una foto postata su un social da lei può essere un ottima ancora di salvataggio alla quale appendersi per evitare momenti di silenzio imbarazzanti o un modo per indirizzare la chiacchierata dove si vuole. Ma non solo le foto hanno questa importanza, anche mentre parlate e messaggiate con un ragazzo cercate sempre di dare meno informazioni possibili sui vostri interessi perché, se voi siete persone che amano le montagne e gli sci ed uscite con un ragazzo che ama soltanto il mare ed il sole, potreste trovarvi magicamente al tavolo con un novello Alberto Tomba per tutte le informazioni che si è studiato sullo sport invernale per avere argomenti di discussione con voi e colpirvi.

Un uomo al primo appuntamento è pienamente consapevole del fatto che deve giocar “la partita” perfetta per conquistarvi e allora, proprio come un calciatore, si prepara nel migliore dei modi.

Se piacete veramente ad un uomo lui è disposto a tutto pur di colpirvi, pur di conquistarvi, anche a leggere cose noiosissime o di cui non gliene frega niente per aver un argomento da affrontare con voi, e chi ve lo dice è uno che si è letto tre volte “Il piccolo principe” in una settimana perché vedeva la possibilità di uscire con la persona che da tanto sognava e che gli aveva detto che quello era il suo libro preferito e che l’aveva cresciuta.

Poi che sia chiaro, durante il primo appuntamento entrano sempre in campo anche altre dinamiche.

Un uomo può essere preparato al massimo ma se le cose non devono andare non andranno e, la sua fatica nel prepararsi sarà inutile. Quindi ricordatevi sempre, nei giorni prima di uscire con un ragazzo fatevi conoscere, parlate e divertitevi ma ricordatevi sempre di dare meno informazioni possibili così da far faticare al massimo l’uomo per riuscirvi a colpire e conquistare!!!

Ps. Se ve lo state chiedendo la risposta è “No”. Il leggere 3 volte “Il Piccolo principe” e impararlo a memoria non è servito a conquistarla e la ragazza ha continuato a restare semplicemente un mio sogno.

Sandy a disposizione di tutte le nostre amiche Pinkladies!

Dunque, care amiche, avete bisogno di un consiglio su come agire con quel ragazzo che tanto vi piace ma non si degna di considerarvi? 

Oppure state insieme al vostro lui da tanto tempo e il vostro rapporto sta diventando monotono o pieno di litigi e incomprensioni?

Amate un ragazzo già impegnato che però sembra davvero interessarsi a voi e non sapete proprio che fare?

Niente paura! Il nostro esperto e soprattutto amico, Sandy, risolverà ogni vostro dubbio o quesito semplicemente compilando questo modulo!

Non abbiate paura, esponente con tutta serenità ogni vostro problema è avrete in brevissimo tempo una risposta più che utile per assumere il comportamento giusto ad ogni situazione!

No Comments

Post A Comment