Welcome

We are creative.

Follow us

Pole dance e spogliarello ad X-Factor

Pole dance e spogliarello ad X-Factor

Ieri sera è andata in onda la puntata di X-Factor soprannominata il ‘giovedì nero’ a causa delle due eliminazioni. Ma non ricorderemo la sesta puntata per questa ragione ma per le innumerevoli sorprese che ci ha regalato…

Che X-Factor fosse il talent più trasgressivo e all’avanguardia della televisione nazionale non è certamente una novità.

Ma la puntata del 30 novembre rimarrà nella storia: uno dei sette concorrenti rimasti in gara si è esibito in una performance all’altezza del miglior night club di Italia.

 

Gli eliminati delle sesta puntata di X-Factor 11

La puntata prevedeva una doppia eliminazione – nella prima manche diretta – e Rita Bellanza ha dovuto lasciare il palco di X-Factor definitivamente. Levante, il giudice di Rita, è ufficialmente fuori dalla competizione dopo che l’ultima della sua categoria Under donna è stata eliminata.

X-Factor

X-Factor

Nella seconda manche, invece, i due correnti finiti al ballottaggio sono stati Andrea Radice di Mara Maionchi e i Ros di Manuel Agnelli.

I giudici hanno scelto di premiare i Ros, eliminando definitivamente Andrea. C’è chi parla di una strategia per indebolire la squadra di Mara, fino a ieri sera la più forte in gara.

X-Factor

X-Factor

Proprio durante la seconda manche c’è stata un’esibizione esplosiva di uno dei sei concorrenti che si sono esibiti. La coreografica infatti era incentrata su un grande palo al centro del palco dove uno dei concorrenti ha dato dimostrazione di essere, oltre ad un bravissimo cantante, un performer eccezionale.

Di chi si tratta? Di Damiano dei Maneskin sulle note di Kiss This dei The Struts. Levante si dice contenta di aver visto Damiano in queste “non vesti”: “Sei più depilato di me”. Fedez osserva: “La prima impressione è che Damiano sei pronto per Ginnaste vite parallele”.

X-Factor

X-Factor

 

No Comments

Post A Comment