Manutenzione e pulizia delle pietre, parte 2

Riprendiamo un attimo il discorso della manutenzione delle pietre, iniziato in un precedente articolo. So di essere noiosa, ma ribadisco una volta ancora, che stiamo parlando di pietre della famiglia dei quarzi. Quindi: quarzo ialino, fumè, tormalinato, rutilato, bianco (denso, non trasparente), fantasma, ametista, ametrino, citrino, rosa, lodolite, prasio. Ossidiana, agata,...

Cristalli laser, la guida per riconoscerli

Ciao a tutti! Avete trovato qualcuno dei cristalli che vi avevamo proposto? Li avete comprati? Avete provato a giocarci, per sentire le sensazioni che vi danno? Si? Bene. No? Male. Bene. Oggi vorremmo evitarvi “fregature”. Andremo a presentare un tipo di quarzo molto affascinante, bellissimo, ma terribilmente frainteso, il cosiddetto...

Tipologie più utilizzate di Quarzo nella cristalloterapia

Abbiamo parlato del Quarzo, dei relativi tipi di energia, o caratteri, a seconda della loro provenienza. Sarebbe interessante capirne anche la diversa genesi, ma temo sarebbe un po’ troppo lungo e specifico per questa sede. Nel caso, valuteremo approfondimenti in separata sede, a vostra richiesta. (altro…)

Quarzo Ialino, luoghi di provenienza e caratteristiche

Abbiamo visto qualche cenno sulle caratteristiche, almeno quelle più note, del Quarzo in generale. Ora affronteremo i tipi di Quarzo esistenti e le possibilità di applicazione che offrono, cercando di considerare ogni aspetto, partendo dal tipo IALINO. (altro…)

Curiosità: la leggenda sulla natura del Quarzo

Marbodo di Rennes (Angers 1035-1123) dice del Quarzo Ialino, meglio conosciuto come Cristallo di Rocca: A detta di taluni dotti dell’antichità, il Cristallo si forma dal ghiaccio indurito per gli, anni e conserva la natura fredda e il colore dovuti dalla sua antica origine. Questa tesi è talora avversata, giacché...

Quarzo, conosciamo uno dei minerali più comuni

Oggi, parliamo del Quarzo, presentando, appunto, una delle sostanze più comuni sulla crosta terrestre: il biossido (o diossido) di silicio: SiO2. Su questa base, con qualche variante, tipo SiO2 * nH2O, o SiO2 (con impurità all'interno del reticolo cristallino), abbiamo una grandissima ricchezza di pietre diverse. Quelle formulette sembrano strane? No, no...

Introduzione alle Pietre e alla Cristalloterapia

Da alcuni decenni la cosiddetta “Cristalloterapia” è entrata nell’immaginario collettivo di gran parte della gente. Ma cosa c’è di vero o almeno verosimile? Perché e come, un sassolino può influenzare corpo, mente o addirittura il destino di una persona? Come difendersi dalle “fregature”? (altro…)