Welcome

We are creative.

Follow us

Dentro a un sogno destinato a finire

Dentro a un sogno destinato a finire

Mi trovavo sola, sola a camminare per vie sconosciute, di una città, che non era la mia. Eppure, per quanto possa risultare assurdo, percepivo la strana e piacevole sensazione, di sentirmi a casa.

Pinkidea Aforismi

Pinkidea Aforismi

Lì, sola ad aspettarlo, in quella stanza sconosciuta, che in un certo senso, sentivo già, mia.

In ansia, a camminare freneticamente avanti e indietro, guardando fuori da quella finestra, che parevo osservare da sempre.

Pinkidea Aforismi

Pinkidea Aforismi

In trepidante attesa, di un suo messaggio, che mi dicesse che era arrivato. E che potevo, finalmente, correre da lui e smettere di tremare.

Pinkidea Aforismi

Pinkidea Aforismi

Credo, fosse un po’ quella sensazione, che provano tutte le donne quando aspettano il loro compagno a casa tornare da lavoro. E sono sempre un po’ in pensiero per lui.

Di notte, a guidare veloce per raggiungerle e potersi finalmente, godere, il loro meritato e agoniato, tempo insieme.

E quella sensazione, devo ammettere, che è stato meraviglioso, poterla provare per una volta, anch’io.

Pinkidea Aforismi

Pinkidea Aforismi

Lí, nella mia solitudine, sentivo di trovarmi, finalmente, dove dovevo essere.

Sentivo di essere, in perfetta armonia con il luogo, la gente, le strade e tutto quello che apparteneva, alla sua essenza.

Mi sentivo, dopo tutta una vita da spettatrice, finalmente protagonista, di una storia, con le caratteristiche di tutte le storie, ma con la magia, che solo la nostra, avrebbe potuto avere.

Pinkidea Aforismi

Pinkidea Aforismi

Sì, perchè nella normalità e profumo di casa, che potevo respirare in quella stanza di hotel, c’era soprattutto magia.

Tanta, tanta, magia…

Pinkidea Aforismi

Pinkidea Aforismi

Ed io, quella magia, non la scorderó mai. Nemmeno, tra milioni di anni.

Il momento in cui, di fretta, ho sceso le scale e gli ho gettato le braccia al collo disperata dalla paura, di non riuscirlo a vedere.

Pinkidea Aforismi

Pinkidea Aforismi

L’attimo dopo, in cui, avidamente, l’ho baciato in preda al panico e all’emozione di averlo di fronte a me, dopo tutto quel tempo, in attesa di noi.

Pinkidea Aforismi

Pinkidea Aforismi

Il dolce momento in cui mi ha presa per mano e siamo saliti insieme al buio, su quelle scale rotte e un po’ inquietanti che, salendole con lui, sapevano d’amore.

Pinkidea Aforismi

Pinkidea Aforismi

L’intensità, di quando ha intrecciato le sue dita alle mie in un incastro così perfetto, da farmi battere il cuore a mille e non capire più niente.

Pinkidea Aforismi

Pinkidea Aforismi

Le mie mani tremanti, che non riuscivano nemmeno ad aprire la porta della stanza, per entrare.

Pinkidea Aforismi

Pinkidea Aforismi

E l’istante in cui mi sono, finalmente resa conto, di averlo lí, con me, in un cumulo di minuti che non avrebbero mai, avuto fine.

Pinkidea Aforismi

Pinkidea Aforismi

I baci disperati, quegli abbracci, in cui i sensi si abbandonano e il dolore svanisce d’innanzi a noi, così stretti l’uno all’altra. Uniti in un unico corpo,  dove ogni nostro singolo respiro, non era più solo.

Pinkidea Aforismi

Pinkidea Aforismi

Le parole, che da sempre, sognavo sentirmi dire. Dolcemente sussurrate all’orecchio.

Pinkidea Aforismi

Pinkidea Aforismi

L’acqua che scivola sui nostri corpi bagnati e pieni di passione tra sorrisi di complicità e dolcezza, che il tempo, non avrebbe distrutto mai.

Aforismi pinkidea

Aforismi pinkidea

La bellezza di essere, semplicemente, sdraiata sul suo petto e sentirmi al sicuro, dal resto del mondo.

Pinkidea Aforismi

Pinkidea Aforismi

La melodia del ritmo veloce del suo cuore che batte per me, tra lo scudo forte, delle mie braccia.

Pinkidea Aforismi

Pinkidea Aforismi

I vestiti sparsi sul pavimento e le lenzuola stropicciate, dal nostro amore.

Pinkidea Aforismi

Pinkidea Aforismi

“Come riuscirò a dimenticare tutto questo?”

“Come ci sta riuscendo lui?”

mi chiedo tra lacrime di dolore, mentre lente, vedo scorrere le immagini di noi, ad ogni mio assiduo pensiero e tortuosa domanda irrisolta.

Pinkidea Aforismi

Pinkidea Aforismi

Il punto è che con lui, sentivo finalmente, di essere felice.

Mi ero ritrovata a vivere qualcosa che aspettavo da sempre. E che avevo sempre solo sentito dire dalla gente o guardato da lontano, come se a me, non potesse mai, capitare.

Pinkidea Aforismi

Pinkidea Aforismi

l’avere quelle chiavi tra le mani. Aprire quelle porte, farlo salire da me, come se quella stanza fosse casa mia, in una notte normale, di un giorno qualunque.

Vederlo disteso sul mio letto. In attesa, di vedermi coricare al suo fianco.

Pinkidea Aforismi

Pinkidea Aforismi

fare la doccia insieme e sentire il suono del suo messaggio che mi tranquillizza, una volta giunto a casa, non mi avevano che fatto credere che, per una volta, stesse davvero capitando a me e non fosse soltanto un sogno.

Un beffardo ma bellissimo sogno, destinato a dissolversi, tra l’amaro sangue, del mio cuore spezzato.

Ma d’altronde, cosa mi aspettavo?

In fondo, lo sapevo, che la parola felicitá nella mia vita, non é altro che il sinonimo di fine.

Fine di un sogno, fine di una speranza, fine di tutto quello, che mi fa vivere.

Ed io, non posso che chiudere gli occhi, stringendo la nostra foto tra le mani, e immaginarmi ancora lí. Dentro a quel sogno tanto reale, che ho vissuto, nell’assurda, ma dolce illusione, che potesse ritornare.

E per una volta, non finire più.

Pinkidea Aforismi

Pinkidea Aforismi

 

 

 

No Comments

Post A Comment